Emozione Arte 2018

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White Instagram Icon

Chi sono

Mi chiamo Federica Pagliarini e sono laureata in storia dell'arte, una disciplina che aihmè sembra non essere apprezzata quanto dovrebbe nonostante l'Italia, il nostro paese, sia pieno di arte, di tutti i tipi. Lo so, probabilmente i miei studi non mi porteranno chissà dove, forse ho voluto seguire troppo il cuore dopo aver finito la scuola, ma non mi pento assolutamente. L'arte vive in me e come tale voglio portarla sempre nel mio cuore.

Gli studi fatti all'università mi hanno permesso di conoscere, di crescere e di formarmi in questa materia così vasta e fantastica e senza di essi probabilmente non sarei la persona di adesso.

Il mio tempo libero lo passo leggendo libri d'arte, sì,  libri specifici sulla materia perché mi sento viva quando lo faccio, sento di fare un bene alla mia mente  che immagazzina sempre nuove nozioni.

Non ho una preferenza particolare, su uno specifico ramo. Sono specializzata in arte contemporanea, ma amo tutta l'arte e penso che l'arte bizantina e quella moderna siano le più belle perché le loro opere trasmettono quel senso di pathos come nessun'altra arte sa fare. Per fare un esempio molto comune, come non pensare alla Cappella Sistina di Michelangelo? L'avrò vista tre volte, se non di più, e ogni volta è come se l'ammirassi per la prima volta. Chiunque rimane senza fiato alla sua vista. La cosa straordinaria è che il genio di Michelangelo vive ancora in quella Cappella, è come se potesse parlarci dall'aldilà, tramite la sua anima per farci ammirare all'infinito il suo capolavoro. Questo sito quindi nasce dall'idea di rendere l'arte fruibile a tutti. Creerò delle pagine che possano essere capite da tutti, dal vasto pubblico, quindi saranno argomenti semplici, presenteranno l'artista o il movimento in maniera chiara e lineare, senza troppi approfondimenti, ma creerò pagine che siano da 

da approfondimento per chi è già addentrato nella materia. Sarà che io voglio sempre approfondire gli argomenti e non mi stancherei mai di farlo, spero che questa cosa possa essere apprezzata. Una parte sarà poi dedicata alle recensioni dei libri d'arte che ho letto e un'altra alle mostre in corso nel mondo.

Buona lettura a tutti!

Tutti gli articoli pubblicati sono stati scritti di mia mano. Nel caso in cui ci siano dei riferimenti a quelche autore o libro, saranno prontamente citati alla fine dell'articolo, come una sorta di piccola bibliografia che potrà essere utile a chi vorrà approfondire l'argomento.

Da novembre 2016 scrivo per  la rivista bimestrale "L'Articolo 1". Collaboro inoltre con la rivista trimestrale online "Are you art?".

Show More