Emozione Arte 2018

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White Instagram Icon
  • Emozione Arte

Storie di quadri e pittori: Van Gogh ''Autoritratto con orecchio bendato''


Oggi racconteremo di un quadro di Vincent van Gogh di cui avrete già sentito parlare ma che, probabilmente, non tutti ne conoscono la storia. L'episodio è tra i più noti nella storia dell'arte : si tratta del taglio dell'orecchio sinistro.

Partiamo dall'inizio. E' il 1888 e Vincent si è trasferito da poco nella piccola città di Arles, un paesino francese sul Rodano. Qui divise un appartamento con un suo amico pittore, Paul Gauguin. La loro convivenza dura poco più di due mesi. Spesso litigano. Un giorno Vincent, in un impeto di rabbia, compie un'azione sconsiderata e si taglia l'orecchio sinistro, regalandolo poi ad una donna di facili costumi di nome Rachel, dicendole di conservarlo.

Ritrovato a casa agonizzante, la polizia lo salverà, portandolo velocemente in ospedale. Dopo quella notte, van Gogh e Gauguin non si incontreranno più.



#VincentvanGogh #PaulGauguin